Cancellazione cartella equitalia

Cancellazione cartella equitalia

equitalia

Equitalia, se gli interessi non sono motivati la cartella e’ cancellata.

Duro colpo per Equitalia, che si trova nuovamente soccombente innanzi al Giudice tributario, stavolta per non avere motivato gli interessi applicati.
Con una storica sentenza – la n. 620/2016, depositata in data 26 febbraio – la Commissione Tributaria Provinciale di Lecce ha, infatti, cancellato una cartella esattoriale per il valore complessivo di 86.822,59 euro in quanto gli interessi non sarebbero stati correttamente motivati dalla nota Agenzia di riscossione.

La Commissione leccese ha, inoltre, contemporaneamente annullato anche l’aggio argomentando che la determinazione non era suscettibile di alcun controllo poiché mancavano sia i riferimenti normativi che l’indicazione della percentuale.
Secondo lo chi ha seguito la vicenda, la sentenza in questione, nell’accogliere le doglianze del ricorrente, potrà costituire un importantissimo precedente che i contribuenti potranno invocare per vedere annullate cartelle esattoriali che presentino voci prive di adeguata motivazione.

Siffatta pronuncia – sottolinea il Presidente dell’Associazione SosUtentiConsumatori, Michele Ferrara – ha un rilievo nazionale laddove stabilisce che Equitalia deve rispettare una serie di principi onde evitare gravi danni economici al contribuente.

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il FORM DEDICATO oppure chiamaci al numero: 0656547128