‘Cancellazione del volo’ e ‘risarcimento supplementare’: l’esatta interpretazione delle nozioni

l43-alitalia-volo-aereo-110901183742_bigCancellazione del volo; ai fini del risarcimento è bene fare chiarezza su cosa si intenda con questa espressione così intuitiva eppure sotto certi aspetti ostica per il consumatore.

Essa può infatti essere ricondotta anche al caso in cui l’aereo sebbene partito, per una qualsivoglia ragione, rientri all’aereoporto di partenza ed i passeggeri siano costretti a trasferirsi su altri voli.

Ancora, la nozione di risarcimento supplementare deve essere interpretata nel senso che consente al giudice, la possibilità di concedere il risarcimento del danno, incluso quello di natura morale, occasionato dall’inadempimento del contratto di trasporto aereo. 

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i viaggiatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il Modulo sottostante oppure chiamaci ai seguenti recapiti: Recapito telefonico 0656547128