Cerchi lavoro su internet? Occhio alle truffe

Truffa internetAttenzione alle false offerte di lavoro. In un periodo di crisi come quello che stiamo attraversando è facile imbattersi in offerte di lavoro fasulle su internet.

I truffatori sfruttano spesso il desiderio e talvolta l’assoluta necessità di lavorare da parte della vittima, proponendole occasioni di guadagno in apparenza imperdibili… come un comodo e semplicissimo lavoro a domicilio, per l’appunto.

Del tipo: “Sei casalinga? Sei studentessa? Hai del tempo libero? Impara con noi a confezionare splendida bigiotteria: Guadagni assicurati! Affidamento merce. Telefona al numero…”. La truffa sta tutta nell’affidamento merce che vuol dire che si dovrà pagare, e in anticipo, il materiale necessario per l’esecuzione del lavoro del tipo perline, fili e tutto l’occorrente per la realizzazione di bracciali e collane. Al momento della consegna, però, il prodotto verrà contestato perché non correttamente eseguito.

Risultato? Si dovrà comprare un altro kit e ritentare ma anche la volta successiva il lavoro non ti verrà pagato. Spesso, addirittura, all’indirizzo che è stato indicato per la consegna o come sede della società committente non si troverà nessuno rimettendoci così i soldi del materiale. In ogni caso, occorre diffidare sempre di chi promette guadagni incredibili soprattutto se garantisce di ottenerli in tempi brevissimi e con il minimo impegno e anche senza avere la benché minima esperienza nel settore. La prima cosa da fare è denunciare questa condotta agli organi competenti recandosi presso la Polizia, i Carabinieri o la Guardia di Finanza per sporgere querela che è la dichiarazione con la quale la persona che ha subito il reato, oltre a informare le Forze dell’ordine dell’accaduto, manifesta la volontà che si proceda per punire il colpevole.

Per la truffa la querela costituisce una condizione di procedibilità vale a dire che senza la querela non si può procedere nei confronti dei truffatori di turno.

Marco Malaspina

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il FORM DEDICATO oppure chiamaci ai seguenti recapiti: Recapito telefonico 0656547128