Come risparmiare sui voli

come risparmiare sui voli
come risparmiare sui voli

Come mi piacerebbe trovare voli a poco prezzo.  Quante volte l’hai pensato?!

Magari te lo sei chiesto per via del tuo collega, amico o conoscente, che sembra viaggiare in continuo su e giù per il mondo! Probabilmente sei una persona troppo timida per chiedergli se ha un segreto, o forse non vuoi dargli soddisfazioni e vuoi scoprirlo da te. Non importa, perché oggi troverai le risposte che cercavi e imparerai tutte le cose fondamentali da sapere, memorizzare e mettere in pratica per risparmiare sui voli, non solo per non spendere una fortuna ma anche per concederti più di uno di quei weekend che hai sempre sognato di fare (e magari in compagnia di quel tuo collega!).

Leggi anche: Come trovare voli last second

Come trovare un volo economico

Nonostante non sia la cosa più facile del mondo, il solo fatto di sapere che puoi trovare un volo economico dovrebbe già rasserenarti. Quindi, per prima cosa, armati di un po’ di pazienza. Trovare un volo economico, infatti, non è questione di fortuna ma è questione di tecnica, tempo e disciplina, devi imparare a fare un uso sapiente di app e programmi pratici, calcolare giorni, orari e riuscire a destreggiarti tra i cookies. Se all’inizio può sembrare troppo, appena ci prenderai la mano non potrai più farne a meno.

come trovare voli economici
come trovare voli economici

Per trovare un volo economico inizia così: usa la navigazione in incognito. Sì, hai capito bene, navigazione in incognito. È un metodo utilissimo e ora capirai perché. Come ben saprai, quasi tutti i siti utilizzano i cookies, soprattutto per scopi commerciali: in pratica qualsiasi sito che visiti registra la tua presenza, realizzando tracciati virtuali che prendono nota delle tue ricerche e delle tue preferenze. Quando cerchi i voli, confrontando prezzi e disponibilità di ciascuna compagnia, verificando le coincidenze e stabilendo l’orario migliore, succede che il sito della compagnia aerea che visiti marca il tuo percorso e salva le tue ricerche relative al volo che desideri. Ecco spiegato come mai, quando ci torni per la seconda volta, il prezzo dell’aereo è già aumentato: sapendo che ne hai bisogno, la compagnia alza il prezzo, semplice no? Per ovviare a questo “pericolo” tu inizia navigando in incognito, così non lascerai traccia, la compagnia aerea di riferimento non potrà aumentare il costo del biglietto e tu potrai farti un’idea di prezzi, partenze e arrivi, confrontando tutte le tariffe con la massima calma.

Trucchi per prenotare voli low cost

Ci sono quattro importanti trucchetti da mettere in pratica per prenotare voli low cost e risparmiare, scoprili subito.

  • Trucchi per prenotare voli low cost
    Trucchi per prenotare voli low cost

    Uno: se possibile, valuta di scegliere date flessibili. Ci sono giorni in cui il prezzo del biglietto è quasi sempre alto, si parla ovviamente dei weekend, dei giorni festivi, dei periodi di alta stagione, ovvero tutte quelle giornate in cui, liberi dal lavoro, si ha la possibilità di viaggiare concedendosi qualche ora di svago. Se stai cercando il volo giusto per una vacanza, e se quindi non hai obblighi né di lavoro, né di alcun genere, ti conviene prestare attenzione alle differenze dei prezzi previsti dalle compagnie aeree, valutando la possibilità di partire un giovedì piuttosto che un mercoledì, ad esempio, o viceversa. Spesso le differenze di prezzo da un giorno all’altro variano sensibilmente, portandoti a risparmiare davvero di tanto sul costo dei voli.

  • Due: non acquistare andata e ritorno nello stesso momento. O almeno, non prima di aver valutato tutte le altre alternative. Questo è un buon metodo per risparmiare e prenotare voli low cost: è possibile, infatti, trovare offerte o prezzi vantaggiosi valutando le proposte di compagnie aeree differenti. Ci sono infatti molte probabilità di risparmio acquistando i biglietti separatamente, sulla base del giorno di rientro e della compagnia. Ragion per cui, prima di concludere e prenotare il volo, dai un’occhiata alle altre compagnie, sia quelle dei voli di linea sia quelle dei voli low cost, ed accertati di aver trovato davvero l’offerta migliore.
  • Tre: scegli la carta di credito affiliata a quella della compagnia aerea da cui compri il biglietto. In questo modo potrai risparmiare sui costi dell’operazione.
  • Quattro: tieni d’occhio le newsletter. Iscriviti a quelle delle compagnie aeree presenti nella tua città (o nelle vicinanze) e… ricordati di aprirle quando le ricevi! Spesso sottovalutate, le newsletters sono delle vere e proprie fonti di occasioni da cogliere. Capita, infatti, che a ridosso di festività ed periodi particolari, le compagnie facciano promozioni e sconti significativi sui voli. Già che ci sei, iscriviti pure alle newsletter di tour operator o agenzie viaggi di fiducia, anche loro spesso propongono sconti ed offerte promozionali da prendere… al volo!

Quando prenotare un biglietto aereo low cost

Per risparmiare sui voli devi considerare anche un’altra cosa importante: il tempo. A tal proposito devi tenere conto assolutamente di due fattori, ovvero il giorno d’acquisto del biglietto e il “quanto” tempo prima prenotare il biglietto aereo.

Quando prenotare un biglietto aereo low cost
Quando prenotare un biglietto aereo low cost

Sarebbe preferibile, infatti, prenotare il biglietto di martedì o di mercoledì nel tardo pomeriggio o in serata, verso le 23:00, questo perché è il giorno in cui le compagnie aeree, superato il weekend, mettono i prezzi al ribasso allo scopo di vendere una gran quantità di biglietti nel più breve tempo possibile. Per lo stesso motivo non è consigliabile acquistare il biglietto né dal venerdì al sabato, né la mattina dei giorni infrasettimanali, meglio compiere di sera tutte le operazioni di prenotazione. Questo perché i viaggi di lavoro vengono prenotati dalle aziende proprio la mattina, le compagnie aeree hanno quindi tanto da guadagnarci a tenere i prezzi moderatamente alti.

Un’altra cosa da sapere, inoltre, è che dovresti acquistare il biglietto aereo delle compagnie low cost almeno sei settimane prima della tua data di partenza prevista; se scegli di viaggiare con le compagnie di linea il consiglio per risparmiare è quello di prenotare il volo almeno tre mesi prima.

C’è un altro fattore da considerare, ovvero il last minute. Per molto tempo i voli last minute sono stati considerati la manna dal cielo. Bene, ora scordatelo perché non è più così! La maggior parte delle compagnie aeree fa salire irrimediabilmente i prezzi dei biglietti a ridosso della partenza, se devi partire in alta stagione i prezzi che trovi potrebbero essere davvero proibitivi!

Prenotare con skyscanner per risparmiare sul volo

prenotare voli con skyscanner
prenotare voli con skyscanner

Skyscanner è un motore di ricerca creato allo scopo di offrire una panoramica completa di voli e destinazioni, in modo da poter comparare i prezzi dei biglietti e scoprire il giorno più economico per volare, risparmiando sul costo del biglietto. Dotato di filtri che permettono un confronto immediato tra prezzi e destinazioni offerti dalle diverse compagnie aeree, si rivela uno strumento utilissimo, in grado di far risparmiare notevolmente tempo e denaro. Su Skyscanner non si possono acquistare i biglietti aerei, in quanto non è un’agenzia di viaggi online, ma permette di confrontare in un batter d’occhio tutti i voli presenti, reindirizzando al sito della compagnia aerea in questione una volta valutata l’offerta migliore e aver deciso quale biglietto acquistare.

Per scoprire il giorno più economico per volare con skyscanner fai così:

  • prima di tutto inizia a monitorare i voli già tre mesi prima della data di partenza prevista. Tieni conto che il prezzo dei voli cambia a seconda della meta da raggiungere, generalmente se devi prenotare un volo in Europa ti conviene acquistare il biglietto minimo due mesi prima della partenza prevista;
  • se invece devi acquistare un volo nazionale è preferibile acquistare il biglietto non meno di un mese prima;
  • se la tua è una destinazione internazionale, invece, le cose cambiano di parecchio, per risparmiare sul volo dovrai prenotare il biglietto almeno sette mesi prima.
  • Considera anche che il prezzo del biglietto cambia non solo in base alla meta ma anche in base al periodo dell’anno in cui devi partire. Luglio e agosto sono i mesi più caldi, così come dicembre e gennaio, per cui i prezzi dei biglietti aerei tendono quasi sempre a salire. Febbraio e novembre sono generalmente il periodo migliore per prenotare un volo low cost, essendo bassa stagione.

Un’altra cosa da fare per scoprire quando è meglio volare con skyscanner è quella di attivare il sistema di avviso prezzi disponibile sul sito, in modo da ricevere direttamente sull’email notizie relative a cambi di prezzo delle rotte che hai segnalato come di tuo interesse.
Creare un avviso è davvero semplice e soprattutto economico, non dovrai fare altro che seguire le indicazioni presenti sul sito ed infine registrare la tua email sul portale. Provare per credere!

Siti utili per trovare voli economici

Il prezzo di un biglietto aereo spesso è davvero proibitivo, la sua sola vista può far venire, a ragione, un’ulcera gastrointestinale immediata. Tuttavia ci sono buone notizie: esistono siti utili per trovare voli economici come Skyscanner.

  • Trovare voli a basso costo con Kiwi

    siti come skyscanner
    siti come skyscanner

    Uno dei più recenti e dei più interessanti siti è senza dubbio Kiwi, un sito di comparazione voli in grado di aiutarti a cercare la migliore soluzione di volo low cost tra i collegamenti aerei di circa 700 compagnie aeree presentandoti in modo quasi immediato il risultato e dandoti la possibilità di acquistare il biglietto direttamente sul sito, senza dover passare da quello della compagnia aerea. Con Kiwi potrai anche utilizzare l’app dedicata con cui tenerti aggiornato in caso di calo dei prezzi e di nuove offerte grazie alla funzione Watchdog con cui verrai avvisato tramite notifica inviata in automatico sul tuo smartphone.

  • Vola low cost con Kayak
    Kayak è molto conosciuto tra i motori di ricerca per viaggiare low cost, grazie alla possibilità di trovare tante offerte di voli convenienti anche in combinazione con hotel, case vacanza e noleggio auto. Tramite l’app effettuare le ricerche è molto facile e rapido e ricevere tutti gli alert sull’andamento dei prezzi è una comodità imperdibile.
  • Un buon Sito per trovare voli economici: Momondo
    In un colpo d’occhio, grazie ai grafici che elabora in breve tempo, Momondo,  questo sito utile per trovare voli economici, ti aiuterà a trovare la tariffa low cost più conveniente, comparando i prezzi delle compagnie aeree sulla base del prezzo e del tragitto più o meno breve a seconda degli scali previsti.
  • Conosci il Prezzo finale dei voli economici con Trabber
    Con Trabber potrai visualizzare il costo del volo scelto senza sorprese successive, infatti a questo viene sempre incluso il costo delle tasse per i bagagli e le commissioni di pagamento. Potrai anche scegliere tramite il motore di ricerca se desideri un volo diretto o con scali.

Tra i siti utili per trovare voli economici molto famosi sono anche Opodo, Volagratis, eDreams, Secret Flying, così come Google Flights che raccoglie i risultati elaborati dai siti elencati (e da altri simili) aiutandoti a scoprire le tariffe migliori effettuando la ricerca anche per destinazioni multiple, per date, intervalli, ecc.

Portare solo il bagaglio a mano per risparmiare qualche euro

Il gennaio 2018 è stato portatore di una notizia non proprio piacevole per quanti amano viaggiare,  con la compagnia aerea low cost Ryanair infatti non si potrà più viaggiare con un bagaglio a mano che supera i 35 x 20 x 20 cm, a meno che non si acquisti un biglietto aereo premium, che comprende i bagagli a mano.

A prescindere da questa notizia (e nell’attesa di scoprire come evolverà la situazione) viaggiare leggeri, portando solo il bagaglio a mano, aiuta sicuramente a risparmiare qualche euro. Molte compagnie aeree low cost, infatti, applicano la tassa extra e fanno “viaggiare” il bagaglio in stiva alla modica cifra di 20 euro e passa.

Un bagaglio a mano che si rispetti non deve superare i 10 kg e deve misurare in linea di massima i 55x40x20 cm comprensivi di altezza, lunghezza e larghezza. Ogni compagnia aerea ha le sue regole, è altamente consigliabile verificare le condizioni specifiche richieste in base al volo acquistato.
Dovrai imparare ad usare lo spazio a disposizione nel migliore dei modi, inizia col portare ciò che è veramente utile: 3 o 4 maglioni, 2 o 3 pantaloni più un paio di scarpe se vai in un luogo freddo; se la tua destinazione è un luogo caldo non esagerare lo stesso con i vestiti e ricordati dei maglioncini a maniche lunghe per la sera.

Ricorda: i teli in microfibra sono migliori degli accappatoi, perché occupano pochissimo spazio. In ogni caso porta con te il sapone da bucato, per lavare i vestiti in loco e, se non puoi fare a meno di portare qualche maglione in più, usa le buste sottovuoto in modo da poter ottimizzare di molto lo spazio del tuo bagaglio a mano.

Risparmiare suoi voli: conclusioni

C’è un’ultima cosa da conoscere per risparmiare sui voli. Si trova alla fine di questo articolo perché non è un trucco né una strategia, ma una cosa legata alla fortuna e alla casualità, quindi non pienamente attendibile perché si basa su una possibilità di errore della compagnia aerea.

Generalmente se ne distinguono due: l’error fare, ovvero tariffe scritte male, a cui manca una cifra (preferibilmente uno “0”); i fuel dumb, ovvero tariffe a cui per sbaglio non è stato applicata la tassa per il carburante.
Comprare il biglietto prima che i responsabili della compagnia si accorgano dell’errore rappresenta una vera e propria manna dal cielo, ma proprio perché tale non è assolutamente calcolabile o prevedibile.

Quindi, adesso che sai come poterti muovere, fai le tue scelte sulla base delle tue esigenze e dei tuoi desideri. Qualunque sia la tua destinazione non resta che augurarti “Buon viaggio!”.

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il FORM DEDICATO oppure chiamaci ai seguenti recapiti: Recapito telefonico 0656547128