Finanziamento negato? Puoi essere risarcito, lo ha stabilito il Giudice di Pace di Salerno

Finanziamento negato? Puoi essere risarcito, lo ha stabilito Giudice di Pace di SalernoRisarcito con 250 euro per essersi visto negato un finanziamento senza una valida ragione da una società finanziaria. E’ quanto accaduto ad un professionista della provincia di Salerno che si era visto rifiutare un piccolo prestito di 700 euro da parte della “Findomestic” nonostante avesse tutte le carte in regola per riceverlo.

Il Giudice di Pace salernitano ha stabilito il diritto al risarcimento da parte del richiedente bollando il diniego del prestito come l’espressione di abuso di una posizione dominante volta a violare il principio di buona fede che sempre deve sottintendere qualsiasi contratto.

In estrema sintesi secondo il giudice a nulla vale la formula sovente adoperata dalle finanziare al fine di cautelarsi contro eventuali ricorsi da parte dei richiedenti cui non viene concesso credito.

La clausola di stile troppe volte consiste in un avviso ai clienti alla luce del quale si specifica che il prestito sarà erogato salvo verifica dei presupposti.

Secondo la pronuncia del magistrato questa formula, allorquando non si dimostri la reale insussistenza delle condizioni di erogabilità del credito, è da considerarsi come priva di qualsiasi fondamento.

«Sentenze del genere non devono più stupire, la giurisprudenza degli ultimi tempi è sempre più indirizzata verso una reale tutela del consumatore»  Michele Ferrara responsabile dell’ufficio legale esterno di Sos utenti consumatori non usa di certo mezzi termini nell’inquadrare un fenomeno di cui il cittadino figura essere sempre più parte lesa.  «Chiunque  – argomenta – da oggi in poi non dovrà più avere paura di confrontarsi con i cosiddetti “poteri forti”, le associazioni di consumatori come quella con cui collaboro servono anche a questo: a non far sentire soli ed impotenti i singoli». La conclusione è un monito e nel contempo un auspicio: «Da soli è facile perdersi nelle more del diritto, sovente dominato da Soloni senza scrupoli. Uniti però si può arrivare davvero lontani. E’ ciò che facciamo quotidianamente presso Sos utenti consumatori». 

Ci teniamo a sottolineare che l'assistenza e la pre-analisi è e rimarrà sempre gratuita, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Compila il seguente form per ricevere l'Assistenza Gratis di Sos Utenti Consumatori oppure chiamaci al numero 0656547128