Gioco d’azzardo, ‘Sos utenti consumatori’ lancia un appello contro l’eccessiva pubblicità

20082In tempo di crisi il mercato del gioco d’azzardo è l’unico che va in controtendenza. Una forte “spinta” in questo senso per tentare la fortuna è arrivata dalla stessa legislazione che ha legalizzato giochi come il “poker cash” giocato con soldi veri e tutti i giochi da casinò on line come i dadi, la roulette ed il black jack.

I giovanissimi, fra i 12 ed i 17 anni, sono a rischio di dipendenza: sono loro, i nuovi giocatori d’azzardo.

Le Associazioni dei consumatori chiedono misure legislative per vietare i messaggi pubblicitari che incitano la diffusione di tali giochi.

L’Agcom a cui si unisce l’appello di Sos utenti consumatori  ha già espresso  da tempo “viva preoccupazione per l’eccessiva pubblicità dei giochi di fortuna anche online. E’ questa politica economica che sta diffondendo in Italia una tipologia di consumi e uso del tempo libero per i giovani altamente diseducativo che genera spesso anche comportamenti di tipo ossessivo- compulsivo”. 

Liberarsi dalla schiavitù del gioco d’azzardo è un dovere sociale prima ancora che un imperativo etico. 

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il FORM DEDICATO oppure chiamaci al numero: 0656547128