Nuove regole bagaglio a mano Ryanair 2017

regole bagaglio a mano

Nuove Regole bagaglio a mano Ryanair 2017

Le regole per bagaglio a mano Ryanair stanno per cambiare.

Dal 1 novembre 2017, infatti,  entrano in vigore nuove regole per i viaggiatori della compagnia aerea Ryanair.

È un periodo di grandi sconvolgimenti organizzativi per la più famosa e ricca compagnia aerea low cost europea. Si pensi, ad esempio, alla (sfortunata e forse inopportuna) decisione di cancellare oltre 2000 voli fino alla fine del mese di ottobre 2017, per garantire (a suo dire) maggiore puntualità in futuro ed evitare scioperi del personale impiegato, che parrebbe avere un monte ferie assai elevato e quindi da smaltire.

Arriva, quindi, anche la decisione di cambiare le regole sull’imbarco dei bagagli da stiva e a mano.

Dimensioni del bagaglio da stiva e relativi costi

Innanzitutto, le novità annunciate dalla compagnia aerea riguarderanno le dimensioni del bagaglio da stiva.

Per il bagaglio da stiva sono state modificate le dimensioni (questa volta) a favore del viaggiatore, ovvero il peso del bagaglio trasportabile passa da 15 a 20 chili.

Inoltre viene ridotto il costo per l’imbarco dello stesso, che passa da 35 a 25 euro se si provvede al pagamento già in fase di prenotazione; mentre il costo sale a 40,00 euro nel caso in cui si scelga di imbarcare il bagaglio da stiva successivamente.

La compagnia ha precisato, però, che nei periodi di maggiore affluenza (Natale, Pasqua,  mesi estivi, ecc) è previsto un costo maggiore.

Nuove regole per il bagaglio a mano

Le novità più rilevanti, ovvero quelle che colpiranno più da vicino tutti i consumatori/viaggiatori, riguardano però il bagaglio a mano.

Nello specifico, Ryanair ha previsto la possibilità di imbarcare ben due bagagli a mano: i consumatori che acquisteranno l’imbarco prioritario (previsto dalla compagnia in fase di prenotazione del volo, al costo di € 5,00) avranno la possibilità di viaggiare con due bagagli a mano. Con la precisazione che il primo bagaglio potrà avere le consuete dimensioni (ovvero 55x40x20 cm), includendosi anche le valigie da cabina, zaini e piccole borse, mentre il secondo dovrà essere leggermente più piccolo (con dimensioni 35x20x20).

A livello organizzativo, come conseguenza Ryanair ha previsto che gli imbarchi dei viaggiatori vengano distinti  attraverso due code: una relativa all’imbarco prioritario (due bagagli a mano) ed un’altra invece relativa agli altri passeggeri avente un unico e solo bagaglio).

Inoltre, è previsto l’imbarco di una borsa ‘baby bag’  per coloro i quali viaggiano con neonati al seguito.

Ricorda che se hai bisogno di Assistenza puoi rivolgerti gratuitamente all’Associazione Sos Utenti Consumatori usando questo form contatti. Verrai contattato quanto prima da un nostro consulente specializzato, che prenderà in carico la tua vertenza.