Risposta di H3G su addebiti 3

addebiti h3g tre

Risposta di H3G su addebiti 3

addebiti h3g tre

Ormai risultano sempre più frequenti le segnalazioni da parte dei consumatori a causa di costi anomali addebitati in fattura. Di seguito una segnalazione di un consumatore che riporta la risposta della compagnia telefonica H3G inerente alla sua richiesta di rimborso di addebiti anomali:

[wpi_designer_button id=’6842′]

“ Buongiorno,
Vi inoltro la risposta della Tre alla mia richiesta di rimborso su addebiti di servizi in abbonamento mai richiesti;
Gentile Cliente, le confermiamo che ad oggi sulla sim xxxxxxxxxxxx non risultano servizi in abbonamento extra attivi. Nella fattura xxxxxxxxx trova il traffico extra soglia relativo al bimestre dicembre 2015 e gennaio 2016. Dalla verifica risulta che aveva attivato il servizio Just Tap To Play in data 30/11/2015 e disattivato in data 25/02/2016. H3G nel rispetto della Delibera AGCOM 47/13/CIR, anche definita CASP (Codice di Autoregolamentazione dei Servizi Premium),offre servizi a valore aggiunto come tutti gli operatori telefonici. Al fine di tutelare i clienti, il CASP prevede che l’attivazione dei servizi a sovrapprezzo denominati Wap Billing avvenga attraverso un’azione volontaria da parte del cliente che si sostanzia cliccando su un’immagine pubblicitaria durante la navigazione (ad es. banner pubblicitari, pop-up ecc.) e atterrando su una pagina di attivazione (landing page). Per rafforzare ulteriormente il livello di consapevolezza del cliente, da ottobre 2015, H3G, primo tra tutti gli Operatori Mobili italiani, ha introdotto una nuova procedura di attivazione basata su una pagina di attivazione che prevede 2 azioni volontarie (o click): – la prima di accettazione e conferma delle condizioni di fornitura e addebito del servizio, mediante il 1° click sul tasto CONFERMA e PROCEDI; – la seconda di effettiva attivazione del servizio mediante il 2° click sul tasto CLICCA e ACQUISTA o CLICCA e ABBONATI. La nuova pagina di attivazione con il “doppio Click” contiene: informazioni sulle modalità di fornitura e addebito del servizio, prezzo, terminali compatibili, informativa privacy e termini e condizioni necessari al fine di fornire all’utente tutti i dati per un’attivazione e una fruizione consapevole del servizio. A conferma dell’avvenuta attivazione, il cliente riceve un SMS di benvenuto con tutte le informazioni per fruire o disattivare il servizio. Per le motivazioni sopradescritte non possiamo accogliere la tua richiesta di rimborso di quanto addebitato per il servizio. H3G Ti ricorda che è possibile disattivare i servizi a valore aggiunto: – nel menù Opzioni e Servizi dell’App Area Clienti 3; – dall’IVR dedicato 408530; – contattando il Servizio Clienti al n° 133 o 139. Restiamo a tua disposizione per ulteriori chiarimenti. Cordiali saluti, Servizio Clienti 3 tre.it Numero identificativo xxxxxxxxxxxxx Attenzione: Non e’ possibile rispondere a questa email.
N.B. non ho fatto nulla di quanto dicono e pertanto chiedo aiuto per farmi rimborsare tutti gli addebiti illeciti.
Cordiali saluti ”.

Se anche tu sei stati vittime di questi addebiti illegittimi potete rivolgerVi alla nostra associazione:

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il FORM DEDICATO oppure chiamaci ai seguenti recapiti: Recapito telefonico 0656547128