Saldi Invernali

saldi

Saldi Invernali

saldi

Codacons afferma: “A gennaio si prospetterà un quadro non roseo inerente ai saldi invernali. Non si attende nessuna impennata delle vendite durante i saldi, ma una crescita del numero di famiglie che potrà permettersi qualche acquisto durante il periodo di sconti”. Ne emerge infatti che quest’anno quasi una famiglia su due (il 45%) approfitterà dei saldi, ma con acquisti mirati e un budget che resterà sostanzialmente stabile rispetto allo scorso anno, e attorno ai 184 euro a famiglia. Alla base della mancata ripresa delle vendite, c’è l’eccessiva vicinanza tra le feste e la partenza dei saldi per cui “i cittadini arrivano all’avvio degli sconti di fine stagione col portafogli già svuotato dalle spese per le feste natalizie e di fine anno”.

I commercianti, indotti dalla crisi, ridurranno sensibilmente i prezzi. Anche nel 2016 gli sconti continueranno a salire”. Il record è per i vestiti (indumenti) che saranno scontati del 31,1%, dal 25,4% del gennaio 2015, con un incremento dello sconto del 14,38%. Il secondo capitolo di spesa più scontato saranno le calzature: i prezzi scenderanno del 27,35%, con un ribasso record, rispetto al gennaio 2015, del 15,89%. Il calo minore, come sempre, spetta agli accessori (voce Istat: Altri articoli d’abbigliamento e accessori per l’abbigliamento), con uno sconto stimato del 15,37%, dal -13,7% del gennaio 2015.

Intanto si registra una buona partenza dei saldi invernali non solo nelle 4 regioni che hanno dato ufficialmente il via agli sconti invernali (Basilicata, Campania, Sicilia e Valle d’Aosta), ma anche nel resto del Paese, dove da giorni i negozi hanno di fatto anticipato la partenza dei saldi proponendo sconti e offerte speciali alla clientela.

L’associazione Sos Utenti Consumatori ricorda che l’ideale, in questi giorni di pieni saldi, è di controllare attentamente il cartellino del prezzo di vendita e lo sconto effettivamente praticato, confrontando i prezzi di partenza prima dell’inizio dei saldi.

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il FORM DEDICATO oppure chiamaci al numero: 0656547128