Truffe online. Occhio ai buoni acquisto dei carburati TotalErg, la compagnia: “Noi non c’entriamo”

la SentinellaBuoni acquisto carburanti falsi. A finire nel mirino dei truffatori online questa volta è TotalErg. La compagnia petrolifera fa sapere infatti che dallo scorso agosto sono stati divulgati presso i consumatori messaggi sms o e-mail con false offerte di buoni carburante acquistabili al costo di 1 euro al litro.

“Le offerte in questione – specifica l’azienda – contengono URL di domini fake, ad oggi ne sono stati contati quaranta, che rimandano a siti web mirror che copiano integralmente le pagine dei buoni carburante web acquistabili online dal sito ufficiale di TotalErg”

Chi acquista quindi questi presunti buoni carburante viene truffato poiché non solo non compra nessun  buono carburante ma subisce l’illegittimo utilizzo della propria carta di credito con conseguente addebito di importi non autorizzati.

TotalErg dopo aver denunciato l’accaduto alle competenti autorità giudiziarie invita i consumatori “A prestare attenzione alle offerte e a prendere visione della guida della polizia di stato contro le truffe di tal genere all’ indirizzo http://www.poliziadistato.it/articolo/748-La_guida_contro_il_phishing/  ed ad  effettuare le segnalazione di siti “sospetti”  attraverso la stessa guida che rimanda a  https://www.commissariatodips.it/segnala-un-errore.html.

“Purtroppo non è la prima volta che accadono cose del genere – commenta il presidente di Sos utenti consumatori – ciò che consigliamo sempre ai tantissimi che si rivolgono alla nostra associazione per richiedere assistenza oppure una semplice consulenza è quello di stare sempre bene attenti a offerte che a prima vista appaiano eccessivamente allettanti. Nella fattispecie specifica, buoni carburanti pagati 1 euro a litro in un periodo in cui solitamente il prezzo della benzina si aggira su 1,50 deve per forza di cose far suonare un campanello di allarme in chi compra”.

L’invito oltre alla prudenza naturalmente è sempre lo stesso.

“E’ necessario denunciare immediatamente l’accaduto alle forze dell’ordine competenti. Solo così – conclude – è possibile debellare definitivamente fenomeni così odiosi che purtroppo appaiono sempre più in costante crescita”.

 

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il FORM DEDICATO oppure chiamaci al numero: 0656547128