Vendite a distanza tramite call center: tutto quello che c’è da sapere per non essere truffati

call-centerImperdibili offerte riguardo connessioni internet superveloci ed economiche, promozioni di servizi aggiuntivi e quant’altro. A molti almeno una volta sarà capitato di essere stati contattati dai call center per aderire ad offerte mirabolanti. Peccato prò che spesso dietro ciò si nascondano delle piccole truffe. Ecco quindi qualche pratico consiglio su come prevenirle. 

In caso di contatto telefonico l’operatore deve specificare il nome dell’azienda per conto della quale sta chiamando nonche’ il proprio nome e cognome;

Se durante la telefonata viene concluso un contratto dev’essere fornito il numero di pratica assegnato e i recapiti ai quali poter chiedere maggiori informazioni;

La volonta’ di sottoscrivere il contratto puo’ risultare da una registrazione integrale della telefonata ma in ogni caso lo si deve evincere anche da un modulo riportante la data e l’ora dell’avvenuto accordo;

In caso di reclamo formale riguardo ad un addebito puo’ essere sospeso il pagamento delle somme contestate fino alla definizione della pratica. Nel caso in cui le somme risultino dovute, il gestore puo’ applicare tutte le conseguenze previste in caso di morosità;

L’utente dev’essere informato di ogni modifica contrattuale con almeno un mese di preavviso;

In caso di mancato rispetto delle regole i gestori sono sottoposti a pesanti sanzioni.