Wind e 3 aboliscono in anticipo in costi di roaming

roaming

A partire dal 15 giugno 2017 saranno abolite le tariffe roaming relative all’uso dei telefoni mobili, a stabilirlo è la Commissione Europea che propone nuove regole per consentire agli utenti che viaggiano all’estero di utilizzare senza costi aggiuntivi le tariffe applicate al proprio traffico telefonico.

Una svolta per i consumatori, che consentirà quando si viaggia nell’unione europea di usare il cellulare sborsando gli stessi soldi che si spendono nel proprio paese o di non preoccuparsi più di disattivare la connessione.
Wind è la prima compagnia telefonica ad attuare l’abolizione del Roaming, e a partire dal 3 maggio 2017 anche i clienti 3 Italia avranno la possibilità di chiamare, inviare SMS e navigare su internet nei Paesi dell’Unione Europea senza pagare tariffe Extra.

I clienti 3 che viaggeranno in un paese EEA non pagheranno più le tariffe roaming, ma utilizzeranno quelle previste in Italia nei limiti previsti dalle politiche di corretto utilizzo ai sensi della regolamentazione Europea 2016/2286.
Per quanto riguarda i Paesi in cui è valida l’offerta sono tutti quelli dell’Unione Europea a cui si aggiungono i Paesi della area Economica Europea ovvero. Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germani, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Islanda, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia Ungheria.

Tutti i clienti 3 riceveranno un sms di conferma riguardante l’attivazione di questo nuovo servizio che non richiederà alcuna procedura per l’attivazione.
Pertanto per adesso Wind e H3G Italia uniche compagnie hanno anticipato l’abolizione dei costi roaming, per quanto riguarda invece i clienti con operatore Tim e Vodafone dovranno attendere il 15 giugno per poter godere delle tariffe italiane negli altri Paesi dell’Unione Europea.
Lo spettro del roaming per chi telefona, naviga e scarica la posta elettronica e si connette a facebook in Europa non farà più paura da 15 giugno 2017.

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti! Richiedi assistenza a DisservizioTelefonico nostro partner specialista in materia di telefonia.

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Compila il seguente form per ricevere l'Assistenza Gratis di DisservizioTelefonico oppure chiamaci al seguente numero: 0656547258